Come ordinare i cavi nella scrivania!

Come ordinare i cavi nella scrivania!

Agosto 20, 2021 0 Di GIG-382ADMIN

Come ordinare i cavi nella scrivania – La tua bella scrivania vede dei cavi a penzoloni? Oppure hai semplicemente dei cavi che vuoi sistemare e che magari non hai molto tempo per farlo? Bene ascoltami non ci vuole tanto tempo, al massimo con ciò che ti dirò ci vorranno 10 minuti a farla grande. Cosa devi avere?

Te lo dico subito!

  • Pinze per documenti
  • Guaina per Cavi Flessibile 

Come ordinare i cavi nella scrivania?

Allora qui inizia il bello questi due strumenti hanno due ruoli diversi. Infatti uno di loro andrà a raccogliere tutti i cavi e li metterà in un unico posto. Invece l’altro accessorio quindi per pinze per documenti ci serviranno solo da ferma cavi, per spiegarmi meglio vi faccio un esempio:

Testa del cavo passa all’interno della pinza per documenti, quest’ultima viene attaccata alla scrivania in modo che se avete bisogno basta allungare la vostra mano e utilizzarlo. Ovviamente se in precedenza avete messo la guaina cercate di sistemare nel modo migliore i cavi in modo che così non abbiate problemi di nessun genere.

Quanto si spende per ordinare i cavi?

Si e no ci vorranno al massimo 15 €, a occhio e croce potete farvi un’idea di quanto cavo e quante pinze servono quindi vedete voi.

Dove posso acquistare queste cose?

Le si possono acquistare quasi dovunque, ma se per un motivo o per un altro non hai tempo di andare in negozio, allora ordinale direttamente qui:

Ultimo aggiornamento il Settembre 18, 2021 6:37 am

Come vedi i prezzi sono molto abbordabili e non hai bisogno di andare da nessun negozio, in quanto ordinandoli ti arrivano direttamente a casa in pochi giorni.

Con questo risolverete il problema di tutti quei cavi che penzolano, non lo dico solo perchè è brutto visivamente, ma lo dico anche per una questione di sicurezza dentro casa.

Sei hai dei bambini, dei gatti o altri animali che possono appoggiarsi o tirarseli, beh il problema potrebbe diventare più serio.

Ricordati che prevenire è meglio che curare.