Come pagare su Google Play con credito telefonico

Come pagare su Google Play con credito telefonico

Una novità interessante per chi ama fare shopping su Google Play Store è la possibilità di acquisto tramite credito telefonico. Come saprai già, infatti, d’ora in poi sarà possibile attingere dal gruzzolo del credito telefonico per comprare una app, un eBook oppure un film da scaricare sul proprio smartphone o tablet.

Come si fa a sfruttare questa nuova e comoda forma di pagamento? Com’è ovvio prima di ogni cosa dovrai essere proprietario di un account Google e dovrai averlo associato al tuo dispositivo mobile. Fatto ciò il resto sarà molto semplice e potrai eseguirlo con un manciata di clic. Scopriamo insieme come fare.

Alcune premesse

Google Play Store permette il pagamento tramite credito telefonico solo se usi la app: non riuscirai a farlo entrando da browser, sia da pc che da smartphone o tablet. 

Prima di procedere con gli acquisti, ti consigliamo di verificare se i dispositivi che vuoi usare supportano la fatturazione elettronica, e se usi un Dual SIM ricorda che la scheda che desideri sfruttare per pagare sia inserita nello slot 1 (tieni vuoto il secondo alloggiamento).

Infine, sappi che l’attivazione del servizio potrebbe non riuscire sui device sbloccati con root o a causa di alcuni provider che inibiscono il pagamento dei servizi in abbonamento.
Ecco come pagare con il tuo credito telefonico su Google Play con gli operatori Vodafone, TIM, WINDTRE e Iliad, gli unici che ad oggi sono abilitati al servizio.


Procedura per pagare su Google Play con gli operatori telefonici

La procedura da seguire è abbastanza semplice e valida per uno qualsiasi degli operatori telefonici che ti abbiamo indicato.

Te la mostriamo, passo dopo passo.

  • Avvia la app di Google Play Store cliccando sulla sua icona, quella con il simbolo del triangolo colorato.
  • Pigia sull’immagine del tuo profilo, in alto a destra, e dal menu scegli la voce “Pagamenti e abbonamenti”.
  • Cliccandola accederai alle preferenze e sotto la sezione “Aggiungi un metodo di pagamento al tuo Account Google” troverai la funzione relativa al tuo operatore telefonico, ad esempio “ Aggiungi fatturazione Vodafone”. Premi lì e sarà avviata la procedura di attivazione.
  • A questo punto si aprirà una nuova schermata: vai in fondo alla pagina e pigia su “Attiva”, che ti permetterà contestualmente di accettare l’informativa sulla privacy e i termini di servizio di Google Payments. In contemporanea avrai attivato un SMS di richiesta inviato al tuo operatore telefonico.

Complimenti! Se hai eseguito tutto alla perfezione l’attivazione sarà andata a buon fine e per controllarlo ti basterà andare, sempre sullo Store di Google, nella sezione Pagamenti e abbonamenti. Da lì avrai accesso ai Metodi di pagamento e potrai verificare se il servizio e attivo.

 

Pronto a fare shopping su Google Play pagando col tuo credito telefonico?

Adesso potrai divertirti cercando sullo Store quello che ti piace e acquisendolo al volo. Cerca il contenuto che preferisci, clicca sulla relativa icona e si aprirà la schermata con i dettagli sul prodotto. Se sei convinto dell’acquisto accetta le condizioni del contratto cliccando sul bottone della notifica che ti apparirà in basso.

A quel punto troverai la dicitura che indica come opzione predefinita di pagamento il tuo operatore telefonico, a meno che non avevi già settato in precedenza un altro metodo. Assicurati che tu stia pagando attraverso il tuo numero di telefono, dunque, e clicca sul pulsante Acquista.

Non ci resta che augurarti buone compere!

 

Informazioni su gestione019Info

Vedi tutti gli articoli di gestione019Info →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *